Spremitura

Descrizione del  Processo produttivo di spremitura a freddo senza additivazioni o trattamento chimico per l’ottenimento di olio vegetale.

Di seguito il processo produttivo nelle sue fasi principali:

Fase di arrivo della materia prima (seme)

1. Fase di scarico del seme

2. Pulitura del seme con vaglio

3. Stoccaggio in silos e celle a terra

 

Inizio del processo di produzione

1. Schiacciatura

2. Stoccaggio in silos aperti e cella prodotto

3. Tostatura,spremitura e raccolta dei prodotti lavorati:Olii e Pannelli vegetali

4. Centrifuga dell’olio

 

Destinazione degli oli vegetali e Pannello vegetale.

1. Se l’olio è destinato ad uso alimentare, viene stoccato in silos

2. Se l’olio è destinato ad uso industriale passa in un’altra fase di lavorazione (Raffinazione e degommatura).

3. Stoccaggio pannelli vegetali in celle a terra

 

Preparazione olio vegetale ad uso industriale

1. Centrifuga dell’olio

2. Pulitura

3. Raffinazione per portarlo ai parametri ad uso industriale

4. Stoccaggio in silos adibiti a magazzino fiscale

 

Ambiti di lavorazione.

Dalla lavorazione dei semi oleosi, tra i piu’ usati : lino,soia, colza,mais, girasole,vinacciolo. (Ma in sintesi qualsiasi seme vegetale puo’ essere lavorato e trasformato) si ricavano i panelli ad uso zootecnico e l’olio che che viene centrifugato, per separare l’acqua in eccesso. Ogni prodotto viene stoccato e commercializzato con relativi documenti accompagnatori: (DDT-documento di trasporto per il materiale ad uso zootecnico) o (DDA-documento per trasporto accise).

Processo Produttivo

La procedura e l’iter produttivo prevedono:

 Identificazione dei mezzi che trasportano la materia prima (Semi) e benestare all’autorizzazione allo scarico

 Pesatura dei mezzi carichi (Lordo) con relativo tagliando in ingresso.A scarico avvenuto si prelevano campioni di materiali che vengono esaminati a laboratorio e vengono successivamente sigillati. Il mezzo scaricato passa alla fase di pesatura (tara) per ottenere il netto del materiale consegnato.Espletamento amministrativo dei documenti di trasporto

 

 Scarico del materiale in una zona definita di stazionamento. Lo scarico avviene in una buca a pavimento con grigliato di filtraggio. Passata questa fase di filtraggio e pulizia delle granaglie, queste vengono condotte con coclee alla fase di essicazione(se necessaria) ed infine ai silos a terra.

 Avvenuta l’essicazione,il prodotto viene condotto in una zona, dove macchine dedicate allo scopo,schiacciano il seme. Le schiacciatrici sono alimentate attraverso mezzi mobili: trattori dotati di benna.

 Avvenuta la fase di schiacciatura il ciclo diventa automatico e continuo: Attraverso nastri trasportatoriportano il seme in silos  che alimentano in continua le presse. In sostanza, ad una temperatura di circa 70/80°c il seme viene tostato per essere condotto per caduta nelle presse dove avviene la spremitura.

 A seguito della spremitura meccanica, si ottengono due prodotti che vengono separati, tra componente liquida (olio) e solida(panello).

 Attraverso dei nastri trasportatori il panello viene condotto in celle aperte.

 Attraverso delle pompe, l’olio viene condotto alla centrifugazione e poi stoccato nei silos, secondo una differenziazione che determina la tipologia e la qualita dell’olio.

 L’olio stoccato puo’ essere ripreso per passare in una fase di raffinazione che lo prepara ad essere utilizzato come olio industriale.

 L’olio,denominato industriale viene successivamente inviato nei silos adibiti a magazzino fiscale.

 I prodotti sono sottoposti ad identificazione ed analisi specifiche per determinarne le caratteristiche chimiche e fisiche.

 

Processo in uscita del materiale finito.

 Il panello viene caricato su mezzi adibiti allo scopo. I mezzi vengono identificati ed autorizzati, successivamente pesati prima e dopo lo scarico. Preparazione dei documenti di trasporto

 Gli oli vengono caricati su cisterne adeguate al caso. I mezzi vengono pesati prima e dopo lo scarico. Preparazione dei documenti di trasporto a secondo della tipologia di uso finale: Zootecnico e/o produttivo